Rassegna Stampa – 22 Febbraio 2018 – Confindustria Cuneo e l’Università Telematica Pegaso hanno firmato stamattina – giovedì 22 febbraio, ndr – presso la sede di Alba di Confindustria Cuneo, una convenzione quadro mirata allo sviluppo di progetti di carattere formativo e accademico, all’incremento e alla valorizzazione dell’aggiornamento professionale dei lavoratori all’interno delle aziende e del mondo professionistico in generale.

 

“Nella moderna società della conoscenza e ancor più nell’ambito delle organizzazioni economiche del territorio, la formazione continua, le competenze, la cultura d’impresa e le esigenze d’innovazione rappresentano una necessità fondamentale, prioritaria e irrinunciabile – sottolinea il presidente di Confindustria Cuneo, Mauro Gola -. Il dialogo proattivo e sinergico tra le imprese e il mondo della formazione è pertanto imprescindibile per la crescita del Paese e del suo capitale umano. La formazione accademica, per il suo il suo approccio interdisciplinare e complesso, fornisce cultura ad elevato contenuto di conoscenza. Riteniamo pregnante la modalità telematica di studio che rende possibile ai lavoratori delle nostre aziende frequentare corsi universitari anche senza presenza fisica in aula. Questa opportunità agevolerà, inoltre, i lavoratori in difficoltà a conciliare i tempi di vita e lavoro”.

 

“L’Università Telematica Pegaso e Confindustria Cuneo – aggiunge il direttore della sede d’esami Pegaso di Bra, prof. Carmine Maffettone – hanno obiettivi comuni nell’ambito della ricerca, della formazione e della promozione culturale in genere, in attuazione della responsabilità sociale del sapere, cui partecipano con elevato ruolo. Collaborando, intendono trovare sintesi e traduzione alle molteplici istanze di formazione – che a più livelli vengono rappresentate – creando le migliori condizioni possibili di accesso e fruizione, nella consapevolezza che la cultura costituisce l’humus della società ed il volano per l’accesso al mondo delle professioni. È nostro interesse avviare questo rapporto per sviluppare collaborazioni nella ricerca, nella didattica, nell’aggiornamento e formazione professionale, anche con convenzioni di questo tipo”.

 

Nel concreto, la convenzione prevede la predisposizione  di  attività  pianificate  di  alta  formazione,  finalizzate  alla  creazione  di figure professionali ‘ad hoc’ e tali da agevolare l’accesso diretto al mondo del lavoro; l’istituzione di percorsi di aggiornamento professionale, costruiti su indicazione di Confindustria Cuneo e volti allo sviluppo qualitativo e quantitativo del capitale umano; la definizione di progetti di ricerca  congiunti; lo sviluppo  di  politiche per le famiglie, i giovani, i lavoratori, i diversamente  abili e gli anziani, volte ad agevolare l’inserimento nel contesto sociale, culturale e lavorativo del territorio di riferimento; l’attivazione di stages e tirocini attraverso la predisposizione di convenzioni con aziende, istituzioni, enti pubblici e privati, finalizzati all’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, all’orientamento e alla verifica delle scelte professionali, nonché all’acquisizione di esperienze pratiche certificate per arricchire il curriculum personale.

 

L’Università Telematica Pegaso svolge in forma telematica corsi di laurea, laurea magistrale, master universitari di 1° e 2° livello, dottorati di ricerca nonché ulteriori attività formative sia di livello post secondario e post laurea, oltre a dieci corsi di laurea. Per informazioni puntuali sui corsi e iscrizioni è possibile consultare il sito www.unipegasobra.com

Fonte: ideawebtv.it